Logo Garda
Teatro Valle dei Laghi - L’ORESTE – QUANDO I MORTI UCCIDONO I VIVI
“L’Oreste” è una riflessione sull’abbandono e sull’amore negato

L’ Oreste è internato nel manicomio dell’Osservanza a Imola.

È stato abbandonato quando era bambino, e da un orfanotrofio a un riformatorio, da un lavoretto a un oltraggio a un pubblico ufficiale, è finito lì dentro perché, semplicemente, in Italia, un tempo andava così. Non ha avuto fortuna l’Oreste, e nel suo passato ci sono avvenimenti terribili che ha rimosso ma dai quali non riesce a liberarsi. Eppure, l’Oreste è sempre allegro, canta, disegna, non dorme mai, parla sempre.

Parla con i dottori, con gli infermieri, con un’altra sorella che di tanto in tanto viene a trovarlo, ma soprattutto parla con l’Ermes, il suo compagno di stanza, uno schizofrenico convinto di essere un ufficiale aeronautico di un esercito straniero tenuto prigioniero in Italia. Peccato che l’Ermes non esista.

“L’Oreste” è una riflessione sull’abbandono e sull’amore negato. Su come la vita spesso non faccia sconti e sia impietosa. E su come a volte sia più difficile andare da Imola a Lucca che da Imola sulla Luna.

 

Galleria
info prenotazione/acquisto
Biglietto
da 12,00 €
Acquista/Prenota
Tutte le date
18.12.2022 20:30 - 23:00 (Durata 02 h 30 min)
Mappa
Teatro Valle dei Laghi
Vezzano - Via Antonio Stoppani
Informazioni
Trentino Spettacoli
Potrebbe interessarti anche...
Scopri eventi correlati
  • 08.12 2022
  • Valle dei Laghi - Via Antonio Stoppani
  • 20:30 - 23:00
  • Prenotabile online
  • 11.12 2022
  • Valle dei Laghi - Via Antonio Stoppani
  • 17:00 - 20:00
  • Prenotabile online
  • 13.12 2022
  • Riva del Garda - Località Parco Lido, Torbole sul Garda - Nago - Via al Castèl Pénede 16
  • 21:00 - 23:00
  • Altre date disponibili
  • Prenotabile online
  • 29.12 2022
  • Valle dei Laghi - Via Antonio Stoppani
  • 17:00 - 19:00
  • Prenotabile online
  • 14.01 2023
  • Valle dei Laghi - Via Antonio Stoppani
  • 20:30 - 23:00
  • Prenotabile online
  • 15.01 2023
  • Valle dei Laghi - Via Antonio Stoppani
  • 17:00 - 19:00
  • Prenotabile online