Logo Garda
Top

Vertical Crazidei

Riva del Garda
Difficoltà
Difficile
Durata
3:30
Durata in ore
Distanza
11.7
Distanza in km
Stato
chiuso
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Un vertical ripidissimo per ammirare la vetta solitaria del Monte Rocchetta (Cima Giochello)

Impegnativa ascesa sulla cima del Monte Rocchetta, la montagna dei "rivani" che offre viste mozzafiato ma anche alcuni tratti tecnici/ esposti (la salita dei "Crazidei").

Da Foci/Santa Maria Maddalena, dopo un primo tratto di comodo sentiero che porta al Torrione di San Giovanni lungo la storica "Strada della Pinza", si prende sulla sinistra la ripida salita che, con circa 95 tornanti che si susseguono in verticale, porta alla base della Cima Sat, puno d'arrivo della Ferrata dell'Amicizia, che svetta con la sua bandiera. 

Si prosegue sul sentiero nel bosco e, dopo l'ultima fatica (una breve salita nel bosco, accanto a murature e resti dei confini della Grande Guerra), si gode la vista a 360 gradi dalla solitaria Cima Giochello.

Per il ritorno, si prende lo stesso sentiero per un primo tratto, e poi si prosegue seguendo le indicazioni per Riva del Garda verso Bocca d'Enzima, che regala un momento storico-panoramico, e scendendo poi alla zona dei "Fontanoni" dove vi è un deposito militare e al "Belvedere della Grola" con vista sulla città di Riva del Garda. Da qui la discesa è più corribile e meno ripida e, passando dietro al Bastione, conduce rapidamente alla zona di Santa Maria Maddalena, da cui si fa ritorno al parcheggio.

Punti acqua: non presenti lungo il percorso, quindi rifornirsi con adeguate scorte idriche a San Giacomo (fontana al parcheggio). 

Ulteriori informazioni e link utili

Per ulteriori informazioni su percorsi, servizi (guide, shop, rifugi  ecc...) e alloggi a misura di escursionista:  APT Garda Trentino - Tel. +39 0464 554444 - www.gardatrentino.it 

Dati percorso
Difficile
Numero percorso
Lunghezza
11,7 km
Durata
3 h 30 min
Dislivello (+)
1.501 m
Dislivello (-)
1.501 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
1.447 m
Punto più basso
111 m
Consiglio dell'autore
 Nel primo tratto si percorre la storica strada "della Pinza", antica via di comunicazione tra Riva del Garda e l'abitato di Campi. 
Indicazioni sulla sicurezza
Le informazioni contenute in questa scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche.  
Punto di partenza
Riva del Garda - San Giacomo
Indicazioni

Da San Giacomo, prendere le indicazioni per Santa Maria Maddalena, e poi innestarsi sul sentiero SAT 402 direzione Pinza-Campi. Dopo il torrione di San Giovanni, proseguire lungo l'ampio sentiero e poco dopo, sulla sinistra prendere il sentiero SAT 418 dei "Crazidei" con destinazione Cima Sat- Cima Giochello.

Una lunga serie di ripidi tornanti (circa 95!!! prestare attenzione ed evitare in caso di maltempo) conduce alla base di Cima Sat. Proseguire entrando nel bosco e, al bivio, prendere a destra il sentiero SAT 413 con destinazione Cima Giochello, che si ripercorre poi all'indietro per proseguire lungo il sentiero SAT 404 (indicazioni per Riva del Garda/Capanna Santa Barbara).

Giunti al bivio, continuare diritto sul sentiero 404 A (Cima Capi-Bocca d'Enzima) e al bivio seguente, anzichè salire verso Bocca d'Enzima, scendere a sinistra seguendo le indicazioni per Riva del Garda. Dopo la discesa lungo la rampa cementata, proseguire dritti lungo la forestale che riporta ai ruderi della chiesetta di Santa Maria Maddalena ed infine a Foci/San Giacomo, fino al parcheggio. 

Mezzi pubblici

I centri del Garda Trentino - Riva del Garda, Torbole sul Garda e Arco- sono collegati da diverse linee urbane ed extraurbane, che permettono di raggiungere i punti d'accesso al sentiero.

Per informazioni aggiornate su orari e tratte: www.gardatrentino.it  

Riva del Garda e Torbole sul Garda sono raggiungibili anche con il servizio di navigazione pubblica. Per informazioni aggiornate su orari e tratte: www.gardatrentino.it 

Come arrivare

Come raggiungere il Garda Trentino: www.gardatrentino.it  

Dove parcheggiare
Parcheggio a San Giacomo
Riva del Garda
Bastione
sempre aperto
fortificazione
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Bocca Saval | © Garda Trentino Trail , Garda Trentino
Difficile
Riva del Garda
Da Campi a Bocca Saval lungo le tracce della Grande Guerra
Distanza 15,6 km
Durata 4 h 00 min
Dislivello (+) 1.205 m
Dislivello (-) 1.205 m
Stato
aperto
Panorama da Punta Larici | © Garda Trentino Trail , Garda Trentino
Difficile
Ledro, Riva del Garda
Ponale - Larici - Rocchetta
Distanza 21,8 km
Durata 5 h 40 min
Dislivello (+) 1.384 m
Dislivello (-) 1.384 m
Stato
aperto
Vista sul Lago di Ledro | © Staff Outdoor Garda Trentino AC, Garda Trentino
Medio
Ledro
Coste di Bariolo
Distanza 9,9 km
Durata 3 h 00 min
Dislivello (+) 380 m
Dislivello (-) 380 m
Stato
aperto
Comano Ursus Extreme Trail | © Samuele Guetti, Garda Trentino
Difficile
Comano, Tenno, Ledro
Comano Ursus Extreme Trail
Distanza 26,5 km
Durata 7 h 00 min
Dislivello (+) 2.150 m
Dislivello (-) 2.150 m
Stato
aperto
Garda Trentino Trail  - Lago di Tenno | © Galvagni Foto - Archivio Garda Trentino Trail, Garda Trentino
Medio
Riva del Garda, Tenno
Tra Tenno ed i suoi borghi
Distanza 15,3 km
Durata 3 h 10 min
Dislivello (+) 685 m
Dislivello (-) 685 m
Stato
aperto
Vista sul Lago di Ledro | © Fabrizio Novali, Garda Trentino
Difficile
Riva del Garda, Ledro
Ledro Sky - Senter de le Greste
Distanza 18,7 km
Durata 4 h 30 min
Dislivello (+) 1.650 m
Dislivello (-) 1.650 m
Stato
aperto