Garda Trentino Logo

Manifestazioni garibaldine

Bezzecca Obbedisco

Galleria
Info

"Da dove è partito il famoso dispaccio di Garibaldi con la parola “Obbedisco”? Come mai il colle alle spalle dell’abitato di Bezzecca è stato teatro di una battaglia garibaldina? Perché, sempre qui, si trovano le trincee (visitabili) della I Guerra Mondiale? Partendo dal piccolo e interessante museo al centro del paese, una piacevole passeggiata al colle offrirà l’occasione per rispondere a queste domande e per ragionare sul ruolo strategico che questa valle, solo apparentemente defilata, riveste fin dalla preistoria."

Torna anche quest'anno l'annuale rassegna di eventi dedicati a Garibaldi e alla storia ledrense, il 19-20-21-26 luglio e 3 agosto nelle vie del centro storico di Bezzecca. 

Scopri qui il programma completo!

 

Venerdì 19 Luglio

ORE 17.00 - Piazza Garibaldi e Colle Santo Stefano

Dalle camicie rosse alla Grande guerra (visita guidata):

Da dove è partito il famoso dispaccio di Garibaldi con la parola “Obbedisco”? Come mai il colle alle spalle dell’abitato di Bezzecca è stato teatro di una battaglia garibaldina? Perché, sempre qui, si trovano le trincee (visitabili) della I Guerra Mondiale? Partendo dal piccolo e interessante museo al centro del paese, una piacevole passeggiata al colle offrirà l’occasione per rispondere a queste domande e per ragionare sul ruolo strategico che questa valle, solo apparentemente defilata, riveste fin dalla preistoria. 

 

ORE 21.00 - Centro Culturale Locca di Concei

Un dolce suono….di libertà. Musica e poesia di un percorso storico del Risorgimento ”Spettacolo teatrale e musicale a cura del gruppo da camera “Donne in Canto

Tra i tratti più interessanti che hanno accompagnato il processo risorgimentale, assumendo un carattere distintivo e fortemente unificante, sono stati sicuramente la musica e il canto.  La musica e il canto in particolare, da quello popolare al più aulico e ispirato, sono stati potente strumento per testimoniare e raccontarsi continuamente una speranza, quella dell'Unità. Voci in musica narranti gli eventi, le gesta, ma anche l'ardore giovanile di generazioni dal pensiero forte.  Il nostro progetto unisce quindi voci, musica, parole, scenografie, immagini che si fondono si intrecciano e ricominciano a formare così una sinuosa ed accattivante rappresentazione. Il prodotto, costruito partendo dalle testimonianze scritte (diari, memorie, studi) relative proprio ai fatti della valle di Ledro e del Chiese, ha una potenza evocativa: una ventina tra attori e musicisti saranno presenti sul palco per portare in scena una lettura dei fatti risorgimentali.

MUSICHE: Claudio Bonometti | Andrea Rosa | Guido Sacco
QUARTETTO D’ARCHI: Daniele Richiedei – primo violino | Gian Andrea Guerra- violino |Elena Laffranchi- viola | Gabriele Miglioli- violoncello
VOCI: Venanzio Agnelli | Andrea Manni | Claudio Bonometti | Alfredo Scalari
SCENOGRAFIA E REGIA: Silvio Motta
RICERCA TESTI: Venanzio Agnelli
DIRETTORE: M° Paolo Tosoni

 

L’ora di storia 4 – Viaggio tra le fila dei volontari

Per valorizzare la ricerca e il materiale che Associazione Araba Fenice ha raccolto e sta raccogliendo in questi anni grazie al progetto “La mappa ritrovata”, faremo un viaggio tra le fila dei volontari garibaldini del 1866; scopriremo biografie sorprendenti di giovani che hanno fatto, meglio ri-fatto nei decenni successivi l’unità e la terza guerra d’Indipendenza. Sono diventati industriali, senatori, sindaci di comuni, professori universitari, artisti: sono i volontari garibaldini.

Sabato 20 luglio

PIAZZA GARIBALDI – ore 21.00


Garibaldi InTour  - Concerto di musica napoletana con Tamburi del Vesuvio

Nuovo atto musicale per seguire la vita di Garibaldi e i luoghi da lui attraversati nella sua vita. Quest’anno tocca a Napoli e dintorni: Teano (provincia di Caserta), il Volturno, la stessa Napoli dove Garibaldi venne accolto nel 1860. Attraverso visioni, parole, paesaggi e dipinti ispirati ai grandi viaggiatori del passato e fino alla metà del secolo scorso. Tanti gli elementi sacri e rituali delle tradizioni e delle culture popolari che incontriamo in questo viaggio attraverso: opere, poesia, romanze, villanelle ,moresche e ballate dove il mare unisce le culture le lingue e il comune denominatore nei diversi strumenti o voci e nel tamburo, che - sebbene la sua forma e il suo suono possano cambiare - ancora oggi ha un ruolo chiave nel rito e nella celebrazione. Nando Citarella, insieme ai musicisti e cantanti della Compagnia "La Paranza" solisti dei Tamburi del Vesuvio hanno deciso di realizzare questo progetto musicale per celebrare i suoi 30 anni di lavoro e ricerca.

Interpreti

Nando Citarella: voce - chitarra battente - tamburi a cornice
Gabriella Aiello: voce - castagnette - kalimba
Salvatore Rotunno: chitarra – voce - tamburello
Carlo “Olaf” Cossu: violino - canto armonico

Momento Istituzionale
Domenica 21 luglio

Il momento istituzionale delle manifestazioni per la Battaglia di Bezzecca è legato alle celebrazioni della domenica. L’adunata delle diverse associazioni d’arma, l’incontro con le autorità, la celebrazione della S. Messa in ricordo dei caduti di tutte le guerre, saranno un momento ufficiale forte per suggellare l’importanza di questa manifestazione a livello locale, provinciale e nazionale.

Programma della Gionata:

ore 9.30Piazza Garibaldi | Adunata e saluti delle autorità e Intervento di Marco Pizzo (Direttore del Museo Centrale del Risorgimento di Roma)

ore 10.15: Sfilata in corteo e salita verso il colle con deposizione delle corone con accompagnamento musicale della Fanfara di Pieve di Bono.

ore 10.30: Colle S. Stefano | Santa Messa in ricordo dei Caduti di tutte le guerre

ore 12.00: Piazza Garibaldi | Presentazione progetto del nuovo Parco Museo delle Storie Ledrensi. Bezzecca 1866 – Fronti 1914-1918

ore 12.30: Pasta tricolore: distribuzione di pasta

Venerdì 26 luglio

RIVA DEL GARDA – ore 16/18

Rocca di Riva del Garda e Belvedere della Ponale - nell’ambito di Sguardi Aperti > MAG – Rete Museale Ledro MUSE


È TUTTO UN QUARANTOTTO

Passeggiata culturale con l’Arciduca d’Austria Markus d’Asburgo-Lorena, pronipote di Francesco Giuseppe e Elisabetta d’Austria. Torneremo nei luoghi visitati dal giovane Imperatore Francesco Giuseppe, che è venuto a Riva del Garda un’unica volta nel 1851, partendo dalla Rocca di Riva e arrivando al Belvedere della Ponale.

Mescoleremo i colloqui di Lodovico Tavernini, che ci parlerà della vita di Caserma e degli Ufficiali della Rocca di Riva inaugurata nel 1852, e di Paolo Malvinni su “Sissi e gli altri” letterati ed artisti a Riva del Garda nell’800, con memorie intime della famiglia imperiale descritte nel diario della figlia della coppia amperiale, Maria Valeria d’Asburgo, “La prediletta”.

In collaborazione con Comitato Giacomo Cis, Associazione Forte Maso

Sabato 3 agosto

Chiesa di  S. Stefano e Trincee del Colle Santo Stefano

Nell’ambito della settimana della montagna 2024 – 46^ edizione a cura della SAT Ledrense

 

Ore 18.00: Visita guidata lungo il percorso delle gallerie militari sul Colle Ossario di Santo Stefano con intermezzo di letture sulla Prima guerra mondiale e canti eseguiti dal Coro Cima d’Oro

Ore 21.00: Chiesa dell' Ossario > Concerto del CORO CIMA D’ORO diretto dal maestro Cristian Ferrari

Tutte le date
19.07.2024
20.07.2024
21.07.2024
26.07.2024
03.08.2024
Mappa
Bezzecca - Vie del centro
Bezzecca
Informazioni
Comune di Ledro
Via Vittoria 5 - 38067 Pieve di Ledro
Potrebbe interessarti anche...
Scopri eventi correlati
Giovanni Segantini: il poema universale
  • 18.05 - 27.10.2024 (Ogni martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato, domenica)
  • Arco - Via Giovanni Segantini 9
  • 10:00 - 18:00
Donne di terre Estreme
  • 01.06 - 30.09.2024
  • Riva del Garda - Forte Garda
  • 10:00 - 17:00
  • Vedi tutte le date dell'evento!
Rinascimento Sul Garda
  • 13.07 - 30.09.2024
  • Riva del Garda - Piazza C. Battisti 3/A
  • 10:00 - 18:00
  • Vedi tutte le date dell'evento!
Giovanni Skulina Frammenti d'istanti
  • 06.04 - 03.11.2024 (Ogni martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato, domenica)
  • Riva del Garda - Piazza C. Battisti 3/A
  • 10:00 - 18:00
top
Trentino d'autore
  • 18.07 - 06.09.2024
  • Comano - Loc. Terme di Comano 1, Comano - Località Terme di Comano 8
top
Trentino d'Autore - Carmine Abate
  • 18.07 2024
  • Comano
  • 17:30