Logo Garda
Covid 19 Vacanze Sicure per un soggiorno sereno e senza preoccupazioni Scopri di più Chiudi
Top
Pista Ciclabile Torbole sul Garda - Sarche
Arco, Madruzzo, Dro, Garda Trentino
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Medio
Durata
2:10
Durata in ore
Distanza
28.3
Distanza in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec

La pista ciclopedonale Torbole - Sarche è uno dei percorsi più amati del Garda Trentino. Facile e immersa nel verde, è l'ideale per una passeggiata in sella alle due ruote. 

La ciclabile Torbole - Sarche segue a ritroso il corso del fiume Sarca, collegando le sponde del lago alla Valle del Sarca. Per gli appassionati di mtb, rappresenta la via migliore per raggiungere l'inizio di tanti tour dedicati alla mtb, per tutti gli altri un bell'itinerario per pedalare in sicurezza. Ma attenzione, è un percorso molto amato anche dai pedoni e dai runner, rendendola di fatto la pista ciclabile più frequentata del Trentino.

La bellezza del paesaggio, il clima mite grazie a cui la ciclabile è percorribile tutto l'anno, la possibilità di spostarsi in sicurezza tra i centri del Garda Trentino sono alcuni dei motivi che ne hanno fatto un vero e proprio must.

Lungo il percorso, con brevi deviazioni, si possono raggiungere diverse attrazioni, punti di interesse, produttori e ristoratori pronti a sedurre con i sapori altogardesani: un ottimo modo per scoprire storia e tradizioni del Garda Trentino!

Ulteriori informazioni e link utili
  • La pista ciclabile attraversa, a nord di Dro, la zona delle Marocche. In parte area protetta, le Marocche sono la più grande frana postglaciale dell'arco alpino: un imponente ammasso di materiale roccioso dall'aspetto lunare, in cui vivono piante e animali che si sono adattati alla particolare aridità dell'ambiente.
  • Il corso del fiume Sarca costituisce nella sua interezza il Parco Fluviale della Sarca: una lunga via d'acqua che dai ghiacciai dell'Adamello scende fino al lago di Garda. Un parco alternativo, percorribile quasi interamente a piedi o in bicicletta, che offre percorsi segnalati da pannelli che guidano il visitatore alla scoperta del territorio nei suoi tratti naturalistici e storico-culturali.
  • In estate, non dimenticate il costume da bagno: lungo il corso del fiume, ci sono due piccole spiagge, ideali per rinfrescarsi durante la pedalata. Info: www.gardatrentino.it 
  •  Per ulteriori informazioni su percorsi, servizi (guide, shop, rental  ecc...) e alloggi a misura di biker: 
    APT Garda Trentino - Tel. +39 0464 554444 - www.gardatrentino.it

Dati percorso
Medio
Lunghezza
28,3 km
Durata
2 h 10 min
Salita
241 m
Discesa
37 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
276 m
Punto più basso
64 m
Consiglio dell'autore

Non dimenticate di portare la macchina fotografica: tra lago, castelli, boschi e frutteti questo percorso riassume la bellezza del Garda Trentino!

Indicazioni sulla sicurezza
  1. Controlla la tua bici regolarmente, soprattutto se è da anni che ti accompagna sulla strada.
  2. Renditi visibile: il giubbotto catarifrangente (o le bretelle riflettenti) è sempre obbligatorio in galleria e sulle strade extraurbane dopo il tramonto.
  3. Metti sempre il casco.
  4. Assicurati che le luci anteriori e posteriori della bici siano funzionanti.
  5. Mostra in anticipo l'intenzione di spostarti utilizzando le braccia e, prima di muoverti, controlla che non ci siano veicoli in avvicinamento alle tue spalle.
  6. Non utilizzare cuffie o auricolari del cellulare: in strada serve tutta la tua attenzione!
  7. Rispetta la segnaletica stradale: fermati ai semafori e non andare contromano.
  8. Se pedali in gruppo, procedi sempre in fila indiana.
  9. Hai il campanello, usalo per segnalare la tua presenza ai pedoni. Evita di salire sui marciapiedi e, se è necessario, porta la bici a mano.
  10. Se ci sono delle piste ciclabili, usale: ne va della tua sicurezza ed è un obbligo secondo il Codice della strada.

 

Nota:

Le piste ciclabili del Trentino sono di norma chiuse con ordinanza provinciale dal 15 novembre al 15 aprile. Fanno eccezione le ciclabili dell'Adige e del Basso Sarca/Garda Trentino, dove vige il divieto di percorrenza solo in caso di presenza di ghiaccio o di nevicate in corso

 

Le informazioni contenute in questo scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche.  

Punto di partenza
Torbole sul Garda
Indicazioni

La ciclopedonale Torbole-Sarche parte dalle sponde del lago di Garda, in prossimità della foce del fiume Sarca, dove confluiscono le piste provenienti da Riva del Garda e Mori: il percorso ben segnalato corre sull’argine del fiume in destra orografica.

Si risale verso nord in direzione di Arco lungo il fiume Sarca, che consente in tutta sicurezza il transito dei ciclisti al di sotto del ponte stradale, senza mai abbandonare la ciclabile. Per oltre 5 km si pedala immersi piacevolmente nella quiete del paesaggio fino a giungere nei pressi di Arco.

Si attraversa l’abitato di Arco riprendendo poi il tracciato della ciclopedonale in corrispondenza del ponte stradale sul Sarca.

Da questo punto, la pista risale nuovamente il fiume Sarca in destra orografica per circa 500 metri, per poi imboccare a destra la passerella ciclopedonale posta all’altezza del campeggio, che ci conduce sulla riva opposta in prossimità del parco urbano; si prosegue sull’argine mantenendosi a stretto contatto con il fiume, dove troviamo alcune aree di sosta attrezzate con tavoli e panchine, utili per una piacevole sosta.

Dopo un tratto di circa 4 km si supera si raggiunge il paese di Ceniga. Il tracciato ricalca ora la strada comunale a traffico promiscuo, che da Ceniga porta a Dro, piccolo centro abitato. Seguendo le indicazioni presenti nel paese, si raggiunge la zona residenziale posta alla periferia nord dell’abitato di Dro, dove imbocchiamo la ciclopedonale protetta di circa 850ml, che ci consente di sottopassare la strada statale e raggiungere l’incrocio con la stradina comunale che conduce alla ex centrale idroelettrica di Fies.

Proseguendo su tranquille stradine di campagna, si giunge infine alla piccola frazione di Pietramurata, dove ritroviamo la ciclopedonale che ci condurrà all’abitato di Sarche, località dove termina il percorso protetto.

 

Mezzi pubblici

Torbole è collegato agli altri centri del Garda Trentino con la rete di trasporti urbani. Info e orari su www.gardatrentino.it 

Come arrivare

Info su come raggiungere Torbole e il Garda Trentino: www.gardatrentino.it 

Dove parcheggiare

Possibilità di parcheggio gratuito a Torbole in Via Strada Granda o in località Busatte.

Ulteriori parcheggi a pagamento presso il Parcheggio Panorama e Lungolago Conca d'Oro.

Torbole sul Garda - Nago
bike shop
Aperto
chiuso
Arco
bike shop
Aperto
chiuso
Torbole sul Garda - Nago
bike shop
Aperto
chiuso
Riva del Garda
bike shop
Aperto
chiuso
Riva del Garda
bike tour
Riva del Garda
mountain bike
Torbole sul Garda - Nago
mountain bike
Aperto
chiuso
Riva del Garda
mountain bike
Torbole sul Garda - Nago
mountain bike
Aperto
chiuso
Torbole sul Garda - Nago
mountain bike
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Arco, Madruzzo, Dro, Garda Trentino
Lunghezza 36,7 km
Durata 2 h 50 min
Salita 194 m
Arco, Madruzzo, Dro, Riva del Garda, Tenno, Garda Trentino
Lunghezza 65,3 km
Durata 5 h 05 min
Salita 214 m
Ledro, Garda Trentino
Lunghezza 15,6 km
Durata 2 h 00 min
Salita 98 m
Arco, Riva del Garda, Garda Trentino
Lunghezza 12,5 km
Durata 1 h 00 min
Salita 42 m
Garda Trentino
Lunghezza 12,9 km
Durata 1 h 05 min
Salita 209 m
Tenno, Riva del Garda, Garda Trentino
Lunghezza 29,8 km
Durata 3 h 00 min
Salita 694 m