Logo Garda
Top

Pieve - La memoria in mostra

Ledro
Categoria
Difficoltà
Facile
Durata
0:30
Durata in ore
Distanza
1.6
Distanza in km
Stato
aperto
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec

Pieve sorge sulla sponda occidentale del Lago di Ledro, ma le acque turchesi del lago non sono la sua unica attrattiva. Tra le sue pittoresche stradine si nascondono le tracce della storia del paese e della Valle di Ledro.

Come il suo nome rivela, Pieve è stata fin dall'antichità il centro della valle. Dal 2010 i paesi della Valle di Ledro si sono uniti in un unico comune il cui municipio è ospitato a Pieve. E' qui che sono arrivati i primi villeggianti e che si è formata la prima associazione per la promozione turistica nel lontano 1892!

Il percorso fotografico La memoria in mostra attraversa tutte le strade di Pieve. E' un vero e proprio viaggio nella storia del paese e dei suoi abitanti per scoprire la Valle di Ledro sotto un'altra ottica.

La chiesa dell'Annunciazione è la principale della valle. E' qui che tutta la popolazione si radunava nelle occasioni solenni come la messa di Pentecoste. Il suo campanile a cipolla testimonia l'importanza degli scambi tra il mondo tedesco e quello italiano che da sempre caratterizzano il Trentino. L'oratorio di San Giuseppe, dietro la chiesa, ospita mostre fotografiche e artistiche nel corso di tutta l'estate. Il Museo Foletto racconta la storia della farmacia Foletto, che dall'Ottocento realizza medicamenti, sciroppi e liquori con le erbe della Valle di Ledro. Il suo prodotto più celebre è il Picco Rosso, un liquore (61°!!) realizzato con fragole e lamponi.

Ulteriori informazioni e link utili

Per ulteriori informazioni su percorsi, servizi trekking (guide, shop, rifugi ecc.) e alloggi a misura di sportivo: Garda Trentino - +39 0464 554444

 

Dati percorso
Facile
Numero percorso
Lunghezza
1,6 km
Durata
30 min
Dislivello (+)
19 m
Dislivello (-)
19 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
673 m
Punto più basso
654 m
Consiglio dell'autore

La fiera di San Michele si svolge ogni anno a settembre fin dal Medioevo in occasione della fine della stagione dell'alpeggio in settembre. Gli allevatori e i loro animali sono ancora i protagonisti indiscussi, ma nel corso degli anni la fiera si è trasformata in una vera e propria festa con tanto cibo e musica.

Indicazioni sulla sicurezza

Il numero di telefono per le emergenze è il 112.

Le informazioni contenute in questa scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche. 

Punto di partenza
Pieve di Ledro
Indicazioni

Dall''ufficio turistico si imbocca Via Cassoni. Si svolta a sinistra e si sale lungo Via Rabaglia e Via dei Molini. All'incrocio con tre strade si prende la strada più piccolina, subito sulla destra, che scende verso il paese. Si svolta a sinistra in Via Sant'Antonio e poi a destra in Via Prati. Alla fine della strada si scende da Via Spagnolli e si svolta a sinistra in Via Vittoria. Si oltrepassa la chiesa e si prosegue fino a che via Vittoria non si congiunge alla statale Via Nuova. Si segue Via Nuova per ritornare al punto di partenza.

Mezzi pubblici

La Valle di Ledro è collegata a Riva del Garda dalla linea bus extraurbana 214 (Riva-Valle di Ledro-Storo).

Informazioni aggiornate su orari e tratte.

 

Come arrivare

Autostrada A22, uscita Rovereto Sud – Lago di Garda. SS240 della Val di Ledro fino a Pieve di Ledro. 

Scopri come raggiungere il Garda Trentino.

 

Dove parcheggiare

Parcheggio tra Via Imperiale e Via Nuova a Pieve, in prossimità dell’info point.

Questa escursione è piuttosto semplice e non presenta particolari difficoltà. Tuttavia, consigliamo di indossare calzature adeguate e di portarsi un cappello, crema solare, occhiali da sole. Non dimenticarti dell'acqua.

Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Il Castello e l'olivaia di Arco | © Archivio Garda Trentino, Garda Trentino
Facile
Arco
La Rilke Promenade di Arco
Distanza 7,1 km
Durata 2 h 15 min
Dislivello (+) 221 m
Dislivello (-) 221 m
Stato
aperto
La rupe del Castello di Arco | © Archivio APT Garda Trentino, Garda Trentino
Facile
Arco
Laghel, tra devozione ed echi letterari
Distanza 5,5 km
Durata 1 h 50 min
Dislivello (+) 222 m
Dislivello (-) 222 m
Stato
aperto
Passeggiata lungolago | © Natalia Pellegrini, Garda Trentino
Facile
Ledro
Giro del Lago di Ledro
Distanza 9,5 km
Durata 2 h 30 min
Dislivello (+) 80 m
Dislivello (-) 80 m
Stato
chiuso
Passeggiata alla cascata Gorg D'Abiss | © Alice Russolo, Garda Trentino
Facile
Ledro
Gorg d'Abiss
Distanza 1,4 km
Durata 1 h 00 min
Dislivello (+) 125 m
Dislivello (-) 4 m
Stato
aperto
Panorama su Pranzo | © Archivio Trentino Marketing (ph. D. Lira) , North Lake Garda Trentino
Facile
Tenno
Pranzo, un paese e i suoi mestieri
Distanza 1,3 km
Durata 30 min
Dislivello (+) 62 m
Dislivello (-) 58 m
Stato
aperto
Ciclabile della Valle di Ledro | © Roberto Vuilleumier, North Lake Garda Trentino
Facile
Ledro
Bezzecca – Val Molini – Santa Lucia
Distanza 4,7 km
Durata 1 h 15 min
Dislivello (+) 67 m
Dislivello (-) 69 m
Stato
aperto