Logo Garda

Ledro Sky

Sospesi tra cielo e vuoto il percorso collega le cime più famose della Valle di Ledro! Correre a fil di cielo con i piedi nella storia!
Galleria
Info

LEDRO SKY "Senter dele Greste"

La gara prenderà il via da Mezzolago e raggiungerà velocemente il paese di Pieve di Ledro passando dalla passeggiata sul lungolago. Attraversato l’abitato di Pieve intraprenderà il sentiero che sale verso malga Saval, passando per bocca Cocca. Superata Malga Saval raggiungerà cima Caret, primo Gpm di giornata, e scenderà poi verso bocca Saval. Giunta a Saval si inerpicherà verso cima Parì: sulla sommità è stabilito il traguardo volante intitolato alla memoria di Damiano Gnuffi (appassionato podista e cofondatori della SSD Tremalzo). Raggiunto il punto più elevato del percorso, la gara continuerà sul crinale della montagna. Sarà come correre a fil di cielo con i piedi nella storia. Nei successivi km si attraverseranno trincee e gallerie di guerra sullo sfondo di un panorama mozzafiato (questa sarà la parte “tecnica” del percorso: personale specializzato garantirà la massima sicurezza a tutti i concorrenti).

Una ripida discesa porterà in seguito a bocca Dromaè. Da qui l’ultimo sforzo: la gara risalirà la dorsale di Cima d’Oro. Trincee, fortini e gallerie di guerra con i laghi di Ledro e Garda rimarranno come cornice anche in questo tratto del percorso.
Giunti alla croce di cima D’oro sarà davvero impossibile, anche per gli skyrunner più veloci, evitare di fermarsi per immortalare nella propria memoria il panorama unico ed estasiante che troveranno di fronte ai propri occhi.

Dopo la croce inizierà la discesa, il primo tratto in trincea e poi giù a capofitto sul sentiero botanico fino a Mezzolago (tutta su sentiero evitando tratti di strada cementata). Escluso il rusch finale di 300mt su asfalto che porterà all’arrivo.
“El senter dele greste” è fatto, certi che il cuore vi si gonfierà ripensando a questa gara.


 

Ledro Sky Race
Programma
Sabato 15 giugno 2024: 

dalle ore 16:00 alle ore 18:00 consegna pettorale, chip e pacco gara c/o l'ufficio gare di Mezzolago.

Domenica 16 giugno 2024:

ore 07:00: consegna pettorale, chip e pacco gara c/o l'ufficio gare di Mezzolago;
ore 08:30: appello alla partenza, spunta atleti e successivo briefing gara;
ore 09:00: partenza “Ledro Sky - Senter dele Greste”;
ore 12:30: pranzo con polenta gialla concia e cavolo cappuccio
ore 14:30: premiazioni
ore 15:30: inizio terzo tempo

Il Percorso

19 km - 1610 D+

La partenza avviene nel parco feste dell'abitato di Mezzolago (675m), nel Comune di Ledro. Da qui, grazie alla passeggiata che costeggia il lago di Ledro, si raggiunge il centro storico di Pieve di Ledro (668 m).

Si imbocca il sentiero SAT 454 che sale verso malga Saval (1692 m), passando per la località Rave (1060 m), dove è allestito il primo ristoro. Si supera la Sella della Cocca (1360 m) e si continua fino a raggiungere i pascoli della conca di Saval. Giunti a malga Saval (1692 m) si procede in direzione del monte Carèt (1793 m) per ridiscendere poi verso Bocca Saval (1740 m). Qui sono posizionati il secondo ristoro ed il primo cancello orario fissato a 2 ore e 15 minuti di gara.

A questo punto inizia la salita verso cima Parì (1988 m), sulla cui sommità è fissato il traguardo volante intitolato alla memoria di Damiano Gnuffi, appassionato podista ledrense e cofondatore della S.S.D. Tremalzo. Doppiata la cima si imbocca il "Senter dele Greste".
Lungo il crinale, sempre in quota, attraverso trincee e camminamenti della Grande Guerra, si conquista cima Sclapa (1887 m). Una ripida discesa porta a bocca Dromaè (1675 m) dove sono allestiti il terzo ristoro ed il secondo cancello orario fissato a 3 ore e 15 minuti di gara.

Il tratto di gara che collega cima Parì a bocca Dromaè è un tratto tecnico ed esposto e richiede la massima attenzione da parte di tutti i concorrenti.

Il percorso risale ora la dorsale di Cima d'Oro fino alla panoramica vetta (1802 m). In discesa, con magnifiche viste sui laghi di Ledro e Garda, si raggiunge la croce di Cima d'Oro (1703 m). Le trincee guidano fino alla sommità delle coste di Salò, dove in località Belvedere (1400 m) è posizionato il quarto ristoro. Seguendo il sentiero botanico si scende fino alla località Fior di Bella (900 m) e con panoramica traversata si giunge alle porte di Mezzolago (675 m)

Il rush finale di 300 m su asfalto porta gli atleti all' arrivo.

La lunghezza totale del percorso è di 19,00 km per un dislivello positivo di 1610 m.

Il tempo massimo per concludere la gara è di 4 ore e 30 minuti.

 

 

Tutte le date
16.06.2024 09:00 - 12:00 (Durata 03 h 00 min)
Mappa
Mezzolago
Mezzolago - Via San Michele
Informazioni
Società Sportiva Dilettantistica Tremalzo
Piazza Europa 5 - 38067 Tiarno di Sopra
Potrebbe interessarti anche...
Scopri eventi correlati
Austrian Cup Liqui Moly International MX
  • 16.03 - 17.03.2024
  • Dro & Drena
42° Lake Garda Meeting Optimist
  • 28.03 - 31.03.2024
  • Riva del Garda - Via Giancarlo Maroni 2
  • 09:00 - 17:00
Dal Doss al Doss de Corsa
  • 01.04 2024
  • Dro & Drena - Via Cesare Battisti 2
  • 09:30 - 14:30
X-Bionic Lake Garda 42
  • 13.04 - 14.04.2024
  • Arco - Piazza delle Canoniche , Riva del Garda - Piazza Battisti
  • 09:00 - 15:40
  • Prenotabile online
MXGP of Trentino 2024: FIM Motocross World Championship
  • 13.04 - 14.04.2024
  • Dro & Drena
  • 09:00 - 18:00
Garda Trentino CleanUP Days
  • 25.04 - 28.04.2024
  • Riva del Garda