Logo Garda
Covid 19 Vacanze Sicure per un soggiorno sereno e senza preoccupazioni Scopri di più Chiudi
Top
La Cascata del Rio Bianco e il Bosco Arte Stenico
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Facile
Durata
1:00
Durata in ore
Distanza
4
Distanza in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Cascata del Rio Bianco,  fonte di acqua direttamente dalle montagne del Parco Naturale Adamello Brenta e BoscoArteStenico, con opere artistiche in mezzo alla natura

Percorso di grande suggestione nel Parco Naturale Adamello-Brenta per scoprire il mondo dell’acqua e quello delle piante officinali lungo il sentiero della Cascata del Rio Bianco. Poi l'itinerario prosegue lungo il BoscoArteStenico, dove capolavori artistici si integrano perfettamente con il bosco che definisce l'itinerario. 

Ulteriori informazioni e link utili
Dati percorso
Facile
Lunghezza
4,0 km
Durata
1 h 00 min
Salita
252 m
Discesa
236 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
798 m
Punto più basso
643 m
Consiglio dell'autore

Cascate Rio Bianco, una sorgente che sorge direttamente dalle montagne del Parco Naturale Adamello Brenta.

BoscoArteStenico, opere d'arte nella natura

Indicazioni sulla sicurezza
  • preparate il vostro itinerario;
  • scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione;
  • scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei ;
  • consultate I bollettini nivometereologici;
  • Partire da soli è più rischioso;
  • lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro;
  • non esitate ad affidarvi ad un professionista;
  • fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso;
  • non esitate a tornare sui vostri passi;
  • in caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Punto di partenza
Cascata del Rio Bianco
Indicazioni

Difficoltà: T (turistico)

Si lascia la macchina nel parcheggio del punto informativo del Parco Naturale Adamello Brenta, punto di accesso al Giardino Botanico e alle sorgenti della Cascata del Rio Bianco, a Stenico.
Si sale lungo il percorso sterrato verso la cascata del Rio Bianco. Si segue poi un traverso su un sentiero scavato nella roccia che permette di raggiungere la Casa della Flora, con la mostra dedicata alla flora del Parco.
Si imbocca il sentiero che si trova dietro alla Casa della Flora, proseguendo verso il “giardino botanico”, munito di preziose “postazioni” didattiche, formate da pannelli e divertenti giochi. Da qui, seguendo il sentiero, si arriva al Bosco Arte Stenico, che è possibile visitare seguendo il percorso ad anello segnalato, passando in mezzo alle opere d'arte realizzate unicamente con materiali naturali.

La strada di rientro del percorso ad anello del BoscoArteStenico incontra quella che porta nel centro di paese di Stenico e permette di tornare al punto di partenza seguendo la strada principale lungo il marciapiede. 

 

Come arrivare
Da Ponte Arche/Comano Terme seguire le indicazioni per Stenico (3,5 km).
Dove parcheggiare
Parcheggio libero presso la Cascata del Rio Bianco di Stenico o nella piazza del paese
  • zaino dell'escursionista;
  • scarpe da trekking.
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Ledro, Garda Trentino
Distanza 3,2 km
Durata 1 h 00 min
Salita 74 m
Arco, Garda Trentino
Distanza 5,5 km
Durata 1 h 50 min
Salita 222 m
Tenno, Garda Trentino
Distanza 3,0 km
Durata 1 h 00 min
Salita 109 m
Tenno, Garda Trentino
Distanza 4,8 km
Durata 1 h 30 min
Salita 39 m
Dro, Garda Trentino
Distanza 3,5 km
Durata 55 min
Salita 16 m
Garda Trentino
Distanza 5,8 km
Durata 2 h 00 min
Salita 194 m