Logo Garda
Top

Km0 UNESCO Comano Gravel Experience

Comano
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Medio
Durata
3:40
Durata in ore
Distanza
39.6
Distanza in km
Stato
aperto
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec

ZERO: come i km dei prodotti che degusterai e il bilancio calorie bruciate/assunte a fine tour. Un bike tour pensato per chi ama le due ruote ma soprattutto la buona tavola, per chi crede nel valore della sostenibilità, della genuinità dei prodotti e della filiera corta. 

Rallenta il ritmo e scopri i sapori della valle delle Terme di Comano pedalando. Partenza in salita, per prendere subito quota e fare girare le gambe. Dopo aver ammirato il paesaggio da Stenico e le sue frazioni, si scende attraversando la forra del Limarò e tra le vie immerse nei campi di grano si raggiunge la zona del Lomaso, regno della patata di montagna. Riparti lungo la verde Val Lomasona, tra borghi contadini tra i più belli d'Italia raggiungerai un’altra prelibatezza che puoi trovare solo qui: il salame alle noci del Bleggio, presidio Slow Food! Da qui una lunga discesa tra noci e campi ti riporta alla partenza. KilometroZero: il primo tour a bilancio calorie zero. Una full immersion nella tradizione culinaria della valle da ripetere senza sensi di colpa!

Ulteriori informazioni e link utili

Per ulteriori informazioni su percorsi, servizi bike (noleggi, officine, shop, ecc...) e alloggi a misura di sportivo: Garda Trentino - +39 0464 554444

 

Dati percorso
Medio
Numero percorso
Lunghezza
39,6 km
Durata
3 h 40 min
Dislivello (+)
879 m
Dislivello (-)
874 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
812 m
Punto più basso
374 m
Consiglio dell'autore

All'arrivo ti attende un prelibato gelato realizzato con genuino latte bio!

Indicazioni sulla sicurezza

Safety Tips

  1. Indossa sempre il casco.
  2. Pianifica la tua uscita.
  3. I sentieri sono condivisi con altri fruitori. Dai sempre la precedenza agli escursionisti a piedi.
  4. Controlla la velocità in base alla tua esperienza.
  5. Percorri lentamente i sentieri affollati, sorpassa con cortesia e rispetto.
  6. Non abbandonare mai i percorsi segnalati, non percorrere sentieri chiusi.
  7. Evita i sentieri in caso di fango per non danneggiarli ulteriormente.
  8. Rispetta la proprietà pubblica e privata.
  9. Sii sempre autosufficiente.
  10. Non viaggiare solo/a in zone isolate. 

Le informazioni contenute in questa scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche

Punto di partenza
Ponte Arche
Indicazioni

Dal punto di partenza a Ponte Arche attraversiamo subito il torrente Duino e alla rotonda svoltiamo a destra. Superiamo il ponte sulla Sarca e iniziamo a salire sulla provinciale superando Maso al Pont. Dopo un centinaio di metri ci togliamo dal traffico prendendo la stradina sulla sinistra, ma ritroviamo ben presto la provinciale che ci porta a Stenico. Pedaliamo attraverso il paese e in vista della chiesa svoltiamo in Via San Giovanni Sicheri. Continuiamo dritti in salita ignorando i vari bivi che incontriamo fino alla frazione di Sclemo. Subito dopo il paese prendiamo a destra per scendere verso Premione. Alla chiesa svoltiamo a sinistra e raggiungiamo Villa Banale, da dove continuiamo la discesa sulla statale, attraversiamo la Sarca sul Ponte dei Servi e alla rotonda prensiamo a sinistra. Dopo pochi metri sulla destra troviamo una stradina secondaria che ci porta fino a Poia. Attraversiamo il paese e seguiamo le vie di campagna del Sentiero della Patata fino alla Chiesa di San Lorenzo al margine di Vigo Lomaso. Dalla chiesa, anziché scendere in paese, proseguiamo in piano in direzione della Val Lomasona. Dopo un paio di chilometri raggiungiamo il biotopo e cambiamo direzione di marcia per pedalare in direzione di Dasindo. Dopo il cimitero, prima di entrare in paese, svoltiamo a sinistra e saliamo verso Favrio, poi proseguiamo sempre sulla strada principale verso Fiavé. Attraversiamo la statale per entrare in paese, superiamo la chiesa e imbocchiamo la provinciale in direzione del Bleggio. Sempre su asfalto passiamo dapprima da Cavrasto, poi da Balbido, Rango, Cavaione, Larido e Bivedo per raggiungere infine Santa Croce, dove imbocchiamo la stradina dietro la chiesa per scendere verso i paesini di Gallio, Bono e Comighello. A Comighello ritroviamo la provinciale e scendiamo verso Ponte Arche, il nostro punto di partenza.

Mezzi pubblici

L’area di Comano è collegata agli altri centri del Garda Trentino dalle linee bus extraurbane 211 (Riva del Garda - Tenno - Fiavè - Ponte Arche) e 201 (Trento - Ponte Arche - Campiglio – Tione).

Informazioni aggiornate su orari e tratte.

Come arrivare

Scopri come raggiungere il Garda Trentino.

Dove parcheggiare

Parcheggio libero nei pressi della partenza.

Le escursioni in sella alla tua bicicletta richiedono abbigliamento e attrezzatura specifica. Anche in occasione di uscite relativamente brevi e agevoli, è sempre meglio essere ben equipaggiati per non incorrere in spiacevoli sorprese e per fronteggiare imprevisti come, ad esempio, un temporale improvviso o un calo di energia: anche gli imprevisti fanno parte del divertimento!

Ricordati inoltre di valutare bene il tipo di percorso che stai affrontando, le località che prevedi di attraversare e la stagione in corso. Ha piovuto? Attenzione! I sentieri saranno più scivolosi e quindi bisogna essere più cauti.

Cosa portare con sé durante un’escursione in bicicletta?

  • scorta d'acqua adeguata in base al proprio fabbisogno (considerate temperatura, possibilità di rifornimento, durata del percorso)
  • snack (per esempio, frutta secca o barrette)
  • giacca antivento e antipioggia
  • maglia e calze di ricambio
  • crema solare
  • occhiali da sole
  • guanti da bici
  • mappa o dispositivo gps
  • torcia meglio se da casco o manubrio (un imprevisto o un guasto tecnico possono dilungare i tempi dell'escursione
  • kit di primo soccorso
  • kit di riparazione bici per rimediare incidenti meccanici
  • fischietto di segnalazione

Lascia sempre detto a qualcuno dove sei diretto e quanto tempo hai previsto per la tua escursione.

Il numero unico di emergenza è 112.

Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Valle dei Laghi, Comano
Terlago-Banale Gravel Experience
Distanza 64,1 km
Durata 7 h 05 min
Dislivello (+) 1.658 m
Dislivello (-) 1.662 m
Stato
chiuso
Torbole sul Garda - Nago, Riva del Garda, Arco, Dro & Drena, Valle dei Laghi
Maxxis Gravel Garda Trentino - Short Track
Distanza 66,4 km
Durata 3 h 30 min
Dislivello (+) 451 m
Dislivello (-) 451 m
Stato
chiuso
Riva del Garda, Comano, Arco, Dro & Drena, Torbole sul Garda - Nago, Valle dei Laghi, Tenno
Comano Gravel Experience
Distanza 68,8 km
Durata 6 h 15 min
Dislivello (+) 1.105 m
Dislivello (-) 1.107 m
Stato
chiuso
Ledro
Ledro Gravel Experience
Distanza 41,9 km
Durata 3 h 15 min
Dislivello (+) 475 m
Dislivello (-) 475 m
Stato
chiuso
Torbole sul Garda - Nago, Comano, Arco, Riva del Garda, Tenno
Lago di Tenno Gravel Experience
Distanza 45,5 km
Durata 4 h 25 min
Dislivello (+) 1.008 m
Dislivello (-) 1.011 m
Stato
aperto
Riva del Garda, Ledro
Ponale Gravel Experience
Distanza 14,4 km
Durata 2 h 45 min
Dislivello (+) 858 m
Dislivello (-) 858 m
Stato
chiuso