Logo Garda
Covid 19 Vacanze Sicure per un soggiorno sereno e senza preoccupazioni Scopri di più Chiudi
Castello di Stenico

Attorno alle Terme di Comano i castelli medioevali sorvegliavano dall'alto la valle e oggi tornano a vivere con musiche d'epoca, visite animate e rievocazioni da non perdere. 
Il castello di Stenico svetta su una massiccia rupe dalla quale è possible controllare e dominare tutto il territorio circostante. Inespugnabile Fortezza medieval, elegante Dimora rinascimentale e caserma militare austroungarica durante la Grande Guerra, oggi questa struttura è uno dei complessi fortificati meglio conservati e più affascinanti dell’intero territorio trentino. Dal XIII secolo il Castello di Stenico ha rappresentato l’emblema del potere vescovile di Trento nelle Giudicarie ed è stato utilizzato come abitazione e sede amministrativa dai capitani e dai funzionari che hanno governato questa zona. I differenti stili architettonici che caratterizzano la Fortezza rispecchiano la sequenza dei principi vescovi, di cui Giorgio da Liechtenstein, Giovanni Hinferbach e Bernardo Clesio, che qui hanno soggiornato nei mesi estivi e che hanno ampliato e abbellito il castello, trasformandolo in una prestigiosa dimora signorile.  Infatti all’austerità e all’imponenza dei profili esterni, si contrappone l’eleganza e la raffinatezza degli ambienti interni, impreziositi da pareti affrescate, pregiati dipinti e soffitti a cassettoni. Inoltre all’interno del castello sono custoditi numerosi manufatti provenienti dale collezioni del Castello del Buonconsiglio, come armi medievali e modern, utensili in rame e mobili in legno, ed elementi scultorei altomedievali portati alla luce nella cappella di San Martino.


Orari - Aperture

fino al 1° maggio dal martedì alla domenica 09.30-17.00 / dal 3 maggio al 6 novembre 10.00-18.00

aperture straordinarie 18 aprile - 25 aprile - 15 agosto

Con la tua Garda Guest Card puoi avere:
Ingresso gratuito

Galleria
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i punti di interesse correlati