Logo Garda
Covid 19 Vacanze Sicure per un soggiorno sereno e senza preoccupazioni Scopri di più Chiudi
Top
SUP TOUR: 2. Riva del Garda Lungolago
Riva del Garda, Garda Trentino
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Facile
Durata
0:45
Durata in ore
Distanza
3
Distanza in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Un tour facile facile, adatto anche a chi ha appena iniziato a pagaiare, ma che regala una splendida vista sul lungolago e sul centro di Riva del Garda

Il sup non è solo uno sport, non è una moda, ma un vero proprio stile di vita. Non è legato solo al gesto atletico fine a se stesso , ma anche alla valorizzazione del territorio circostante, all’avventura , al benessere psicofisico .

Per questo, anche un tour semplice come quello proposto può rappresentare il primo passo per appassionarsi a una nuova disciplina e a un modo di scoprire il territorio lento, a ritmo di pagaia. Scoprirete infatti che osservare dal lago il fermento della spiaggia, i colori dei parchi e degli edifici del centro, le vele variopinte che punteggiano l'orizzonte vi regala una prospettiva tutta nuova e particolarmente emozionante.  

Attenzione però. La valutazione della difficoltà di questo tour vale solo in condizioni di acqua piatta. In presenza di onde la difficoltà dell'uscita aumenta notevolmente. 

Ulteriori informazioni e link utili
Dati percorso
Facile
Lunghezza
3,0 km
Durata
45 min
Salita
16 m
Discesa
16 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
73 m
Punto più basso
61 m
Consiglio dell'autore
Non perdere l'occasione di ammirare dall'acqua l'affascinante Spiaggia degli Ulivi, simbolo della vita mondana di Riva costruita negli anni Trenta. 
Indicazioni sulla sicurezza

7 consigli per praticare in sicurezza lo stand up paddle

  • Informarsi sempre sui venti, le condizioni meteo e del lago. Il lago è soggetto a correnti e venti costanti, che nel pomeriggio possono increspare l’acqua, rendendo problematica la pratica del sup per i neofiti.
  • Nel caso di session in solitario avvertire sempre qualcuno del tragitto che si prevede di effettuare e dell’ora di partenza. Appoggiarsi a scuole o al sup club.
  • Stare sotto costa ma 500/600 m distanti dalla riva e dalle scogliere da cui è possibile il distacco di massi.
  • È importante sapere nuotare con acqua mossa, avere attrezzatura idonea, abbigliamento confacente le condizioni meteo. E’ necessario usare la tavola sup con i volumi idonei alla propria capacità e indossare il mezzo individuale di salvataggio omologato CE.
  • Allacciare sempre il leash; nel lago la costa o la riva può essere lontana e di conseguenza in caso di problemi non conviene mai abbandonare il sup.
  • Informarsi bene sulle ordinanze vigenti e chiedere consiglio ai local
  • Divertirsi; il sup fa unione, condivida la passione per lo sport tra la natura e le bellezze del Garda Trentino.

Le informazioni contenute in questo scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche.  

Punto di partenza
Spiaggia Purfina - Riva del Garda
Indicazioni

Si parte dalla località Purfina, una deliziosa spiaggia a ridosso del porto San Nicolò a Riva del Garda. Usufruendo di una comoda entrata in acqua in zona delimitata a esclusivo uso di sup e windsurf, si prende direzione Riva del Garda. Qui si costeggia tutta la splendida costa della città tra baie , insenature e una flora rigogliosa. La vista che si ha sulla città è davvero straordinaria!

Il giro di boa per il ritorno si trova nei pressi della Punta Lido dove si può fare una piccola sosta nella meravigliosa baia, vera cartolina della città.

Mezzi pubblici

I centri del Garda Trentino - Riva del Garda, Torbole sul Garda, Nago e Arco- sono collegati da diverse linee urbane ed extraurbane. Per informazioni aggiornate su orari e tratte: www.gardatrentino.it

La fermata più vicina alla spiaggia Purfina è in viale Rovereto. 

Come arrivare

Come raggiungere il Garda Trentino: www.gardatrentino.it 

Dove parcheggiare

Il parcheggio più vicino al punto di partenza è presso il Porto San Nicolò (a pagamento).

Possibilità di parcheggio gratuito a Riva del Garda presso il vecchio ospedale di Riva (via Rosmini) ed Ex Cimitero (Viale D. Chiesa). 

Ulteriori parcheggi a pagamento: Giardini di Porta Orientale, Terme Romane, Viale Lutti (Ex. Agraria), Monte Oro, centro commerciale Blue Garden.

In primavera e in autunno è consigliata la muta semi-stagna, in estate sono sufficienti costume e licra. Va indossato sempre il giubbotto salvagente. 
Riva del Garda
water sport
Aperto
chiuso
Torbole sul Garda - Nago
water sport
Aperto
chiuso
Torbole sul Garda - Nago
water sport
Aperto
chiuso
Torbole sul Garda - Nago
water sport
Aperto
chiuso
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Riva del Garda, Garda Trentino
Distanza 7,4 km
Durata 2 h 00 min
Salita 5 m
Riva del Garda, Garda Trentino
Distanza 5,0 km
Durata 1 h 00 min
Salita 0 m
Riva del Garda, Garda Trentino
Distanza 5,0 km
Durata 1 h 30 min
Salita 0 m
Riva del Garda, Garda Trentino
Distanza 3,5 km
Durata 45 min
Salita 0 m
Riva del Garda, Garda Trentino
Distanza 6,6 km
Durata 2 h 00 min
Salita 0 m
Riva del Garda, Garda Trentino
Distanza 2,4 km
Durata 30 min
Salita 0 m