Logo Garda
Covid 19 Vacanze Sicure per un soggiorno sereno e senza preoccupazioni Scopri di più Chiudi
#PROUDTOSHARE WEEK - Outdoor Experience Sustainability
Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria

Incastonato tra il Lago di Garda e le Dolomiti di Brenta, il territorio delle Alpi Ledrensi e Judicaria nel 2015 è stato riconosciuto Riserva di Biosfera dall’UNESCO nell’ambito del Programma Man and the Biosphere (MAB), non solo in virtù della straordinaria biodiversità e dell'incredibile ricchezza storico-culturale che caratterizzano questo territorio, ma anche per l'equilibrio tra uomo e natura, creatosi nel corso dei secoli e che permane tuttora (scopri di più qui).

La Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria organizza dal 9 al 14 maggio 2022 la prima edizione della #proudtoshare week, dedicata al tema “Outdoor, Experience and Sustainability”, durante la quale si intendono approfondire le caratteristiche che devono avere l’organizzazione e gestione delle discipline outdoor in ambito naturalistico affinché esse siano ambientalmente compatibili e socialmente ed economicamente positive per le comunità locali. Per l’importanza dei temi trattati la #proudtoshare week ha ottenuto il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento, della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e del Comitato Tecnico Nazionale MAB UNESCO.

La #proudtoshare week si sviluppa in un calendario di eventi in presenza ed on-line in grado di coinvolgere e rivolgersi sia alla comunità locale, sia ai referenti della rete nazionale e internazionale MAB UNESCO, affrontando quattro tematiche principali:

1. L’impatto del cambiamento climatico sulle attività outdoor in natura: strategie di adattamento e mitigazione

Il turismo connesso alla pratica delle discipline sportive outdoor (trekking, bike, sci, arrampicata, kayak, ...) rappresenta per molte Riserve della Biosfera una componente importante dello sviluppo socioeconomico delle proprie comunità. Tale ambito economico è particolarmente sensibile agli effetti, sempre più evidenti e devastanti, dei cambiamenti climatici sia in termini di “salute” degli ambienti naturali sia in termini di sicurezza della loro frequentazione in conseguenza alle manifestazioni più estreme. Per questo la #proudtoshare week vuole animare un dibattito sull’esigenza di rendere resiliente ai cambiamenti climatici la pratica delle discipline outdoor e mettere a confronto progetti ed iniziative delle Riserve della Biosfera finalizzati a riprogrammare, fino a riconvertire, le attività turistiche outdoor anche al fine di ridurre il loro impatto in termini di emissioni climalteranti.

2. Accessibilità e inclusività: l’esperienza della natura per tutti

Garantire a tutti l’accesso agli spazi verdi è parte integrante dell’obiettivo 11 degli SDGs per tanto le Riserve della Biosfera devono essere impegnate a concretizzarlo nei loro territori. La #proudtoshare week intende mettere in evidenza come perseguire concretamente l’inclusività delle esperienze turistiche outdoor possa rappresentare, oltre al perseguimento di un diritto, un’importante occasione di sviluppo socio-economico sostenibile, dimostrando quanto siano remunerativi, socialmente ed economicamente, gli investimenti per rendere un territorio attrattivo in termini di accessibilità della fruizione delle aree di maggior pregio naturalistico. Saranno presentati progetti della Riserve della Biosfera che illustreranno come “essere inclusivi” necessiti non solo progettazione di interventi specifici e competenze tecniche, ma anche di un processo culturale capace di coinvolgere un’intera comunità, affinché gli stakeholder locali sappiano superare il concetto di “rispetto normativo”, abbattendo così, concretamente, tutte le barriere e diventando realmente accoglienti a 360°.

3. Discipline outdoor: tramiti per scoprire la cultura materiale e immateriale del territorio

Le discipline sportive outdoor (trekking, bike, sci, arrampicata, kayak, ….) rappresentano un potente ed efficace strumento per far conoscere e fruire non solo i valori naturalistici, ma anche quelli storici e culturali di un territorio. Perché ciò avvenga, le discipline sportive outdoor devono superare l’approccio puramente prestazionale (più alto, più veloce, più lungo), ma diventare il mezzo migliore per vivere un’esperienza immersiva e olistica. Nell’ambito della #proudtoshare week si intende comprendere come favorire questa evoluzione culturale della mission stessa delle discipline outdoor, presentando progetti ed iniziative di Riserve della Biosfera finalizzati a metterle in connessione con la scoperta di gusti e sapori, con la visita di siti archeologici, beni architettonici e luoghi spirituali, con la conoscenza della tradizione culturale immateriale delle comunità locali. L’obiettivo è quindi fare attività sportiva in natura, acquisendo contemporaneamente la conoscenza del territorio dove lo si sta praticando e delle comunità che lo vivono.

4. Capacità di carico turistico: gestire le esigenze di fruizione del territorio, garantendo la conservazione degli habitat

Le Riserve della Biosfera sono laboratori di sviluppo sostenibile dove sperimentare nuovi modelli che garantiscono un uso responsabile delle risorse da parte delle comunità locali, al fine di promuoverne la crescita economico-sociale nel pieno rispetto della conservazione dell’ambiente in cui vive. Applicando tale principio al turismo ed in particolare a quello basato sulle discipline sportive outdoor (trekking, bike, sci, arrampicata, kayak, ….), la #proudtoshare week intende stimolare un confronto sulla capacità di un territorio di “sostenere” lo sviluppo turistico, senza che ciò comprometta gli ecosistemi naturali e la qualità della vita della comunità residente. Nell’ambito di questa tematica cercheremo di capire come le Riserve delle Biosfera di tutto il mondo hanno sostenuto studi e sperimentato progetti per quantificare la capacità di carico turistico, per ricercare l’equilibrio fra differenti esigenze di utilizzo del territorio e per gestire e orientare i flussi di visitatori in modo da ridurne il più possibile gli impatti ambientali.

 

Galleria
Apertura

Lunedì 9 maggio dalle ore 15.00 presso la Sala Segantini dell’Astoria Resort di Riva del Garda si terrà il convegno d’avvio della “#proudtoshare week 2022: Outdoor, Experience and Sustainability”. Oltre ad essere un momento introduttivo alle attività in calendario nel corso della settimana, tale convegno sarà l’occasione per fare una riflessione strategica sull’importanza dei temi affrontati e di come essi siano centrali per il perseguimento dello sviluppo sostenibile della Riserva di Biosfera MAB UNESCO Alpi Ledrensi e Judicaria. In apertura del convegno avremo gli interventi delle autorità provinciali e locali che testimonieranno come le discipline outdoor e la loro sostenibilità siano centrali nelle politiche di sviluppo e di gestione del territorio e le comunità delle Alpi Ledrensi e Judicaria e più in generale del Trentino.

In apertura del convegno avremo gli interventi delle autorità provinciali e locali che testimonieranno come le discipline outdoor e le loro sostenibilità siano centrali nelle politiche di sviluppo e di gestione del territorio e le comunità delle Alpi Ledrensi e Judicaria e più in generale del Trentino.

Seguirà il Keynote speech di David Bellatalla, ambasciatore culturale della Mongolia, medaglia d’Oro dalla Croce Rossa della Mongolia per le sue azioni umanitarie; vincitore del premio Montale alla Letteratura nel 2018 per il volume “Sull’Altipiano dell’Io Sottile; Diario inedito della Spedizione Scientifica Italiana nel Tibet Occidentale del 1933” e del premio Chatwin 2021 con il libro “Il Grande Viaggio; Lungo le Antiche Carovaniere della Via della Seta”. Bellatalla è professore universitario ad Ulan Bator antropologo, esploratore, esperto di nomadismo e sciamanesimo, che da oltre trent’anni svolge ricerche sul campo esplorando la relazione tra comunità e territori.

Successivamente, saranno i rappresentanti dell’UNESCO Regional Bureau for Science and Culture in Europe di Venezia, della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e del Comitato Tecnico Nazionale MAB UNESCO a specificare come le tematiche connesse alle discipline outdoor siano estremamente rilevanti anche in ottica di tutele e valorizzazione dei beni e dei valori che UNESCO tutela e promuove.

Vedi il programma dettagliato del convegno di apertura e di tutte le iniziative della #proudtoshare week 2022 

La partecipazione al convegno è gratuita e libera salvo registrazione e fino ad esaurimento dei posti.

Per prenotare la partecipazione al convegno clicca qui.

 

Tavole rotonde

Le discipline outdoor ed il turismo ad esso correlate sono estremamente rilevanti per lo sviluppo economico e sociale delle comunità della Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria. La loro gestione quindi deve saper garantire sia una positiva fruizione del territorio, sia la corretta conservazione degli habitat e degli ecosistemi in cui tali discipline vengono svolte. Ciò comporta necessità di convivenza, non sempre semplice, tra sensibilità differenti che rischia, talvolta di generare conflitti tra stakeholders nell’uso delle risorse e nello sviluppo di attività.

Per questo motivo nell’ambito della “#proudtoshare week: Outdoor, Experience and Sustainability” si è deciso di stimolare il confronto tra gli stakeholder del territorio attraverso quattro tavole rotonde nel cui ambito ospitare anche buone pratice proveniente dalla rete nazionale UNESCO.

  1. Martedì 10 maggio ore 15.00 presso Museo delle Palafitte del Lago di Ledro
    L’impatto del cambiamento climatico sulle attività outdoor in natura: strategie di adattamento e mitigazione
  2. Mercoledì 11 maggio ore 15.00 presso il teatro di San Lorenzo di Banale
    Accessibilità e inclusività: l’esperienza della natura per tutti
  3. Giovedì 12 maggio ore 20.30 presso la Sala Dolomiti del Grand Hotel Comano
    Discipline outdoor: tramiti per scoprire la cultura materiale e immateriale del territorio
  4. Venerdì 13 maggio ore 15.00 presso “Casa Artisti” a Tenno
    Capacità di carico turistico: gestire le esigenze di fruizione del territorio, garantendo la conservazione degli habitat

Ciascuna tavola rotonda, inviterà al dialogo ed al confronto, anche tra posizioni ed esperienze differenti, proponendo la Riserva di Biosfera quale laboratorio in cui sperimentare nuovi modelli di “convivenza” e sviluppo sostenibile.

Vedi il programma delle tavole rotonde e di tutte le iniziative della #proudtoshare week

La partecipazione alle tavole rotonde è gratuita e libera salvo registrazione e fino ad esaurimento dei posti.

La Tavola rotonda sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube della Riserva della Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria

Per prenotare la partecipazione alle tavole rotonde clicca qui.

 

 

 

 

Webinar

La “#proudtoshare week: Outdoor, Experience and Sustainability” intende essere anche l’occasione per aprirsi agli stimoli e alle esperienze della rete internazionale MAB UNESCO, cogliendo l’opportunità di fare tesoro di quanto altre Riserve di Biosfera in tutto il mondo hanno già sperimentato e realizzato in relazione allo sviluppo sostenibile connesso alle discipline outdoor.

Per questo motivo sono previsti quattro webinar nell’ambito dei quali esperti provenienti da Riserve di Biosfera estere porteranno il loro contributo e la loro esperienza, raccontando come hanno affrontato, o stanno ancora facendo, le criticità e/o opportunità che il tema dell’outdoor rappresenta per un territorio.

I webinar saranno in lingua inglese, ma sarà anche disponibile una traduzione simultanea in italiano,

  1. Lunedì 9 maggio dalle ore 18.00
    L’impatto del cambiamento climatico sulle attività outdoor in natura: strategie di adattamento e mitigazione
  2. Martedì 10 maggio dalle ore 18.00
    Accessibilità e inclusività: l’esperienza della natura per tutti
  3. Mercoledì 11 maggio dalle ore 18.00
    Discipline outdoor: tramiti per scoprire la cultura materiale e immateriale del territorio
  4. Giovedì 12 maggio dalle ore 18.00
    Capacità di carico turistico: gestire le esigenze di fruizione del territorio, garantendo la conservazione degli habitat

Vedi il programma dei webinar e di tutte le iniziative della #proudtoshare week

La partecipazione ai webinar è gratuita e libera fino a esaurimento dei posti. Per prenotare la partecipazione ai webinar clicca qui.

Per ulteriori informazioni sui webinar internazionali potete scrivere a rbalpiledrensijudicaria@gmail.com

 

Visite sul territorio

Il territorio della Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria ha nelle attività outdoor e nel turismo ad esso associato una delle forme di sviluppo socio economico principali. Nel corso degli anni sul territorio sono stati fatti, e sono tutt’ora in corso, interventi ed investimenti finalizzati a cogliere appieno questa opportunità, salvaguardando habitat ed ecosistemi. Alcune esperienze sono state positive e di successo, altre hanno determinato problematiche ancora in corso di risoluzione. La “#proudtoshare week: Outdoor, Experience and Sustainability” intende, mediante alcune “visite studio”, approfondire ciò che accade nel territorio della Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria, per imparare dal passato e cercare nuove soluzioni di sviluppo sostenibile in relazione ai quattro temi affrontati.

  1. Martedì 10 maggio dalle ore 10.00 alle 13.00
    Tremalzo e Bocca di Caset
    La località di Tremalzo, con le sue recenti infrastrutture, consente di fare riflessioni su come i cambiamenti climatici possano contribuire a determinare il successo o l’insuccesso di investimenti locali. L’effetto dei cambiamenti climatici sarà anche discusso in relazione ai dati che ci offre l’importante centro di inanellamento dell’avifauna a Bocca di Caset, gestito dal MUSE, che consentono di prendere visione di come anche le migrazioni si sono modificate negli ultimi anni.
  2. Mercoledì 11 maggio dalle ore 10.00 alle 13.00
    La Falesia Dimenticata
    La Falesia Dimenticata, a San Lorenzo Dorsino, è un progetto, in parte finanziato anche dalla Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria, che rappresenta un progetto di riqualificazione di un luogo abbandonato, che mediante un crowdfunding, ha saputo coinvolgere la comunità locale – e non solo – nel realizzare un luogo innovativo, accessibile e sostenibile, che genera importanti ricadute economiche e soprattutto sociali.
  3. Giovedì 12 maggio dalle ore 10.00 alle 13.00
    Parco Archeonatura a Fiavè
    La visita al Parco Archeonatura di Fiavè offre l’occasione di ricordare come sul territorio della Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi Judicarie siano presenti anche altri riconoscimenti UNESCO (i siti palafitticoli di Fiavè e Ledro Patrimonio Mondiale dell’Umanità; il Geoparco Adamello Brenta; il Patrimonio Mondiale dell’Umanità Dolomiti di Brenta) e di come essi debbano essere messi in connessione soprattutto nelle azioni di promozione e fruizione del territorio.
  4. Giovedì 12 maggio dalle ore 15.00 alle 18.00
    Taste & Bike
    Si sperimenterà come, grazie all’ausilio di e-bike, possa essere semplice e piacevole vivere un’esperienza che coniuga il muoversi in bicicletta in natura, conoscere le aziende agricole del territorio, degustarne i prodotti e scoprire come rispettano, tramandano e innovano la cultura tradizionale nell’ottica della sostenibilità.
  5. Venerdì 13 maggio dalle ore 10.00 alle 13.00
    Monte Brione
    La visita al Monte Brione offre l’opportunità di comprendere come interessi differenti, anche nell’ambito della fruizione delle discipline outdoor, possano portare a conflitti e a generare danni ambientali. I partecipanti potranno prendere atto delle soluzioni prospettate da Provincia Autonoma di Trento, Comune di Riva del Garda, Parco Fluviale della Sarca e ApT Garda Dolomiti attraverso la realizzazione di una rete sentieristica in grado di tutelare la biodiversità, l’accesso agricolo e la fruibilità turistica.

 

Vedi il programma delle visite studio e di tutte le iniziative della #proudtoshare week.

La partecipazione alle visite studio è gratuita e libera salvo iscrizione e fino ad esaurimento dei posti.

Per prenotare la partecipazione alle visite studio clicca qui.

Organizzatori
Tutte le date
Mappa
Astoria Resort
Riva del Garda - Viale Trento, 9
Museo delle Palafitte del Lago di Ledro
Ledro loc. Molina - Via al Lago 1
Casa degli Artisti "Giacomo Vittone"
Canale di Tenno - Villa Canale 49
Grand Hotel Terme
Stenico - Località Terme di Comano 8
Teatro di San Lorenzo
San Lorenzo Dorsino - Fraz. Prato
Informazioni
Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria
Viale Dante 46 - 38079 Tione
Potrebbe interessarti anche...
Scopri eventi correlati
  • 11.06 - 14.06.2022
  • Riva del Garda - Via Baltera 20
  • 09:00 - 18:00
  • Altre date disponibili
  • 29.10 2022
  • Riva del Garda - Via Baltera 20
  • 09:00 - 18:00
  • Altre date disponibili