Logo Garda
Covid 19 Vacanze Sicure per un soggiorno sereno e senza preoccupazioni Scopri di più Chiudi
Natale
Il mercatino di Canale di Tenno

Il Mercatino di Canale di Tenno

L’avvento in abito medievale

In pieno inverno, quando i suoni ovattati tornano ad accompagnare la sera e la notte stellata infonde serenità, il suggestivo borgo medievale di Canale di Tenno appare ancora più magico. Perché tra i pittoreschi vicoli che sembrano arrampicarsi sui pendii delle montagne, si aprono i portoni dei cortili e le porte delle cantine per un mercatino di Natale dalla bellezza straordinaria.

Le sfumature sgargianti delle opere d’arte, delle pietre dei gioielli e degli oggetti in ceramica realizzati a mano da artigiani e artisti locali colorano i vicoli di uno de “I Borghi più Belli d’Italia”. Il profumo di chiodi di garofano, dei biscotti natalizi e del vin brulé si libra leggero nell’aria... È seguendo questa nuvola bianca che arriverai alla bancarella con i saporiti piatti della cucina trentina. La specialità più richiesta? Una porzione rigorosamente abbondante di “Carne salada e fasoi”, una ricetta tipica della parte settentrionale del Lago di Garda, che cuoceva nel pentolone di rame già ai tempi dei cavalieri e delle dame di corte.

Ogni anno, a qualche settimana da Natale, Canale di Tenno ospita anche una rappresentanza di un altro splendido borgo d’Italia. Per uno scambio di esperienze che, oltre a presentare altre bellissime realtà e le loro comunità, vuole essere un abbraccio simbolico e un omaggio alla nostra innata convivialità.

Qui trovi l’elenco con gli appuntamenti imperdibili dell’avvento a Canale di Tenno:

Il corteo dei pastori
Il corteo si riunisce nella pittoresca piazza di Canale di Tenno tra le luci soffuse della sera. Accompagnati dalle note musicali degli zampognari e dagli applausi dei visitatori, i pastori scendono con le loro pecore, capre e asinelli fino alla chiesa di Ville del Monte per la messa di mezzanotte. Uno spettacolo che incuriosisce i grandi e incanta i più piccoli.

Il presepe vivente nel borgo
Per celebrare la nascita di Gesù nel modo più autentico, Canale di Tenno si trasforma in uno scenario fiabesco dal fascino antico. Accanto ai pastori con le loro pecore e gli asinelli raglianti e alla Sacra Famiglia, ospitata in una stalla del paese, rivivono mestieri, usi antichi e costumi mai dimenticati.

La festa della Befana
Una simpatica vecchietta dai capelli arruffati si aggira con la sua scopa di paglia nella piazza del borgo di Canale di Tenno per riempire con dolcetti e regalini le calze dei bambini più diligenti e delle bambine più sorridenti.

Casa degli Artisti
La Casa degli Artisti è nata negli anni ‘60 da un’idea di Giacomo Vittone, un pittore rimasto affascinato dall’atmosfera vibrante che si respira a Canale di Tenno. Tra queste mura gli artisti potevano ritrovarsi e lasciarsi ispirare dall’aura artistica del posto, sicuri di poter contare sull’ospitalità degli abitanti di Canale di Tenno. Oggi l’edificio ospita mostre, convegni, concerti e corsi di formazione.

Il Museo degli attrezzi agricoli
Le stanze in pietra di questo museo gestito dai volontari del Comitato Ville del Monte ospitano una collezione di antichi attrezzi agricoli. Chi visita il museo intraprende un viaggio nel tempo per riscoprire quella che era la vita rurale dei nostri bisnonni.

ALLOGGI
Ristoranti
Shopping
Eventi