Logo Garda
Covid 19 Vacanze Sicure per un soggiorno sereno e senza preoccupazioni Scopri di più Chiudi
Top
Tesori Nascosti: Il Marocco, nel cuore di Riva del Garda
Riva del Garda, Garda Trentino
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Facile
Durata
0:07
Durata in ore
Distanza
0.4
Distanza in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Breve passeggiata urbana alla scoperta della parte più antica e segreta del centro storico di Riva del Garda, a ridosso delle antiche mura cittadine. 

Riva del Garda è una cittadina di circa 17mila abitanti collocata all'estremità nord del lago di Garda. La sua storia risale certamente all'epoca pre-romana, ma non si hanno certezze in merito. Dai romani in avanti, il piccolo centro si è sviluppato grazie alla sua posizione strategica per la difesa militare, il commercio e, in epoca più recente, per il turismo. Il centro cittadino, con i suoi caratteristici edifici colorati che si affacciano sul vecchio porto, svela a uno sguardo attento numerose tracce del suo ricco passato.

Questo percorso in particolare attraversa il pittoresco quartiere del Marocco, dal carattere popolare, e porta fino all'omonima piazza. Sul percorso sono visibili ancora oggi parti delle mura medievali, di cui si possono distinguere i camminamenti inglobati in alcuni edifici, e i resti di tre torri, ormai incorporate nell'abitato.

Ulteriori informazioni e link utili
  • Questo itinerario è un vero e proprio tuffo nella storia medievale di Riva, di cui si possono osservare varie testimonianze. Piazza Marocco era fino al XIV secolo probabile la sede del primo castello di Riva, del quale sopravvisse solo il nome che il quartiere aveva nel Quattrocento, ovvero “contrada Castello”.  Risalendo la stretta via Marocco si possono notare elementi delle antiche mura cittadine e grosse pietre inglobate nelle case su entrambi i lati della via. Proprio fa queste pietre ("marocche" nel dialetto locale) deriva il nome di questa vie e della zona circostante.
  • Per ulteriori informazioni su percorsi, attività, eventi  e hotel del Garda Trentino: APT Garda Trentino - Tel. +39 0464 554444 - www.gardatrentino.it
Dati percorso
Facile
Lunghezza
0,4 km
Durata
07 min
Salita
10 m
Discesa
10 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
85 m
Punto più basso
75 m
Consiglio dell'autore

Questo tour si può combinare con l'itinerario "Nel cuore di Riva del Garda", per una visita più completa dell'intero centro cittadino.

Indicazioni sulla sicurezza

Gli itinerari “Tesori Nascosti” sono stati ideati per far conoscere le località meno note e le strade meno battute del Garda Trentino: per questo motivo spesso lungo il percorso la segnaletica è eterogenea o del tutto assente. Si raccomanda perciò di ricorrere a una buona mappa dell'area da portarsi durante l'escursione. Ricordatevi poi i riferimenti geografici di massima: Lago di Garda = sud, monte Stivo = est, Rocchetta = ovest, Castello di Arco = Nord.

Il numero di telefono per le emergenze è il 112.

Le informazioni contenute in questo scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche.  

Punto di partenza
Piazza 3 Novembre - Riva del Garda
Indicazioni
Si parte da Piazza 3 novembre. Con il municipio alle spalle, si attraversa la piazza verso nord e si imbocca via Fiume salendo fino al pozzo (al Nr. 4 sulla destra una targa ricorda la stamperia ebraica qui attiva nel XVI secolo).   Superato il pozzo, si svolta a sinistra nel Vicolo dello Stento per raggiungere Piazza Marocco. Qui si trovano sulla destra il “Palazzo del Vescovo” (XIV secolo) e sulla sinistra l'antico lavatoio, uno dei pochi rimasti a Riva. Un tempo qui pare sorgesse il “Castrum” romano, da cui il nome medievale di “contrada castello”. Si scende poi percorrendo Via Marocco per tornare al punto di partenza.
Mezzi pubblici

I centri del Garda Trentino - Riva del Garda, Torbole sul Garda, Nago e Arco- sono collegati da diverse linee urbane ed extraurbane, che permettono di raggiungere i punti d'accesso al sentiero. Per informazioni aggiornate su orari e tratte: www.gardatrentino.it

Riva del Garda e Torbole sul Garda sono raggiungibili anche con il servizio di navigazione pubblica. Per informazioni aggiornate su orari e tratte: www.gardatrentino.it

Come arrivare

Come raggiungere il Garda Trentino: www.gardatrentino.it

Dove parcheggiare

Possibilità di parcheggio gratuito a Riva del Garda presso il vecchio ospedale di Riva (via Rosmini) ed Ex Cimitero (Viale D. Chiesa).

Ulteriori parcheggi a pagamento: Giardini di Porta Orientale, Terme Romane, Viale Lutti (Ex. Agraria), Monte Oro, Blue Garden.

Questa escursione è piuttosto semplice e non presenta particolari difficoltà. Tuttavia, consigliamo di indossare calzature adeguate e di portarsi un cappello, crema solare, occhiali da sole. Non dimenticate anche dell'acqua.

Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Riva del Garda, Garda Trentino
Distanza 2,8 km
Durata 44 min
Salita 19 m
Tenno, Garda Trentino
Distanza 1,3 km
Durata 30 min
Salita 58 m
Arco, Garda Trentino
Distanza 2,9 km
Durata 58 min
Salita 109 m
Riva del Garda, Garda Trentino
Distanza 1,7 km
Durata 26 min
Salita 14 m