Logo Garda
Top
Nella natura della Val Lomasona
Comano
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Facile
Durata
2:00
Durata in ore
Distanza
7.3
Distanza in km
Stato
aperto
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Una passeggiata veramente turistica e pianeggiante per tutti i tipi di gambe. La strada è asfaltata e passa nella campagna, al limitare del bosco.

La Val Lomasona (in diletto Lomesón) si prolunga per circa 6 km a meridione della “Piana del Lomaso” , chiusa tra le pareti calcaree del Monte Brento/Blestone (propaggine meridionale del Monte Casale) a est e del Monte Misone a ovest; sulle pendici di questi monti spiccano grottecarsiche e coni di detriti di falda. La valle è di origine glaciale ed è percorsa dal Torrente Dal, noto per i suoi meandri.

Ulteriori informazioni e link utili
Dati percorso
Facile
Lunghezza
7,3 km
Durata
2 h 00 min
Salita
52 m
Discesa
52 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
521 m
Punto più basso
474 m
Indicazioni sulla sicurezza
  • preparate il vostro itinerario;
  • scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione;
  • scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei ;
  • consultate I bollettini nivometereologici;
  • partire da soli è più rischioso;
  • lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro;
  • non esitate ad affidarvi ad un professionista;
  • fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso;
  • non esitate a tornare sui vostri passi;
  • in caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Punto di partenza
Dasindo
Indicazioni

Difficoltà: T (turistico)

Si parte dalla piazza di Dasindo scendendo per la strada sul fianco destro della chiesa e, in fondo alla breve discesa, si gira a destra e si attraversa il ponte sul Torrente Carera. Si passa di fronte al cimitero e, lasciando a destra la strada che sale a Favrio, si prosegue sotto le ripide pendici e pareti rocciose del Monte Misone. Ci s’inoltra in Val Lomasone tra campi e prati in sponda sinistra del Torrente Dal e si arriva al “Dòss del le Strie” (streghe) che si scorge sulla sinistra. Su questo dosso sale una “Via Crucis” che merita di essere percorsa. Le quattordici stazioni raffigurano la Passione di Cristo e sono costituite da splendide sculture lignee in bassorilievo che portano alla sommità della collinetta sulla quale ci sono la Croce, piantata in un pilastro di roccia con la data 1646, e la scena stilizzata della Resurrezione. Terminata la visita, si rientra sulla via principale e si prosegue fino ad arrivare al bivio con indicato il ritorno verso Vigo Lomaso. A questo bivio, ha inizio Sito di Importanza Comunitaria “Torbiera Lomasona”, al quale non si arriva e sulla destra si intravede una pescicoltura.
La strada asfaltata attraversa la campagna e fa ritorno verso Vigo Lomaso. Dopo circa 1 km, ci si immette nella Strada Provinciale che scende da Lundo. Inizia qui la lieve discesa che porta al paese di Vigo Lomaso passando davanti ad un grosso caseggiato rurale e vicino alla fontana di S. Rocco. Attraversato il ponte sul Torrente Dal e l’abitato di Vigo, prima di arrivare alla Strada Statale ci s’inoltra per una stradina di campagna, sulla sinistra, diretta a sud verso Val Lomasone. Dopo poche centinaia di metri si arriva al ponte sul Torrente Carera; lo si passa e subito si deve girare a destra. Questa altra stradina arriva in prossimità del cimitero di Dasindo e sbocca sulla strada asfaltata che si era percorsa all’andata. Si gira a destra e si riattraversa il ponte sul Torrente Carera giungendo, dopo breve salita, al punto di partenza.

Come arrivare
Da Ponte Arche/Comano Terme proseguire con la macchina verso Dasindo (4 km).
Dove parcheggiare
Parcheggio libero in Piazza di Dasindo.
  • zaino dell'escursionista;
  • scarpe da trekking.
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Dro & Drena, Arco
Distanza 7,8 km
Durata 2 h 00 min
Differenza di altezza 39 m
Stato
aperto
Comano
Distanza 7,2 km
Durata 2 h 07 min
Differenza di altezza 157 m
Stato
aperto
Riva del Garda, Ledro
Distanza 3,9 km
Durata 1 h 00 min
Differenza di altezza 156 m
Stato
aperto
Ledro
Distanza 6,4 km
Durata 1 h 30 min
Differenza di altezza 69 m
Stato
aperto
Ledro
Distanza 3,8 km
Durata 1 h 05 min
Differenza di altezza 90 m
Stato
aperto
Arco
Distanza 5,5 km
Durata 1 h 50 min
Differenza di altezza 222 m
Stato
aperto