Logo Garda
Covid 19 Vacanze Sicure per un soggiorno sereno e senza preoccupazioni Scopri di più Chiudi
Top
Le contrade di Bezzecca
Ledro
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Facile
Durata
1:00
Durata in ore
Distanza
1.5
Distanza in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Bezzecca è famosa per la battaglia che vi si è svolta nel 1866. È qui che Garibaldi pronunciò il suo famoso Obbedisco! In paese c’è però molto altro da scoprire.

Il paese è diviso in due contrade dal torrente Assat che attraversa il paese. Sulla riva sinistra si trova Lutta, su quella destra Villa. A questa divisione il paese deve il suo nome. Bis secta in latino significa proprio divisa a metà. La rivalità tra le due contrade si manifesta ogni anno nella scontrada, quando hanno occasione di sfidarsi in una serie di sport e giochi.

I due abitanti più celebri del paese furono certamente Giacomo Cis e Bernardo Gilli. A Giacomo Cis, un ricco commerciante, si deve la costruzione della strada del Ponale. Bernardo Gilli, soprannominato el popo (il bambino), fu un vero e proprio gigante. Raggiunse l’altezza di 2,60 e viaggiò in tutta Europa impressionando le corti europee con la sua statura. A lui è intitolato il mercatino di Natale che si svolge nelle viuzze di Bezzecca.

Gli appassionati della Grande Guerra non devono perdersi le trincee del Colle di Santo Stefano e il Museo Garibaldino e della Grande Guerra in centro al paese.

Ulteriori informazioni e link utili

Ulteriori informazioni su www.vallediledro.com

Dati percorso
Facile
Lunghezza
1,5 km
Durata
1 h 00 min
Salita
38 m
Discesa
38 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
725 m
Punto più basso
687 m
Consiglio dell'autore
La festa della musica (Fête de la Musique) si tiene in contemporanea in tutta Europa nel giorno del solstizio d’estate, il 21 giugno. Dal pomeriggio a tarda notte le strade del paese si riempiono di musica di ogni genere e provenienza!
Indicazioni sulla sicurezza
Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.
Punto di partenza
Bezzecca
Indicazioni
Dal parcheggio si attraversa la statale e si imbocca la stradina di fronte. Si svolta a destra in Via Santo Stefano e si inizia a salire. Raggiunto il cimitero si svolta a sinistra, si scende dalla stradina e si torna in paese dalla scalinata. Da Piazza Obbedisco si prosegue lungo Via XXI Luglio. Raggiunta Piazza Concei si svolta a sinistra in Via Pace e ancora a sinistra in Via Gigante Gilli. Presso l’ufficio postale si svolta a sinistra, si percorre il Lungassat e si raggiunge la chiesa. Si scende da Via Chiassi, si svolta a sinistra in Via Cesare Battisti e si ritorna al parcheggio.
Mezzi pubblici

Trentino Trasporti

Andata: bus 214 Riva del Garda - Bezzecca
Ritorno: bus 214 Bezzecca - Riva del Garda

Maggiori informazioni e orari

Come arrivare

Autostrada A22, uscita Rovereto Sud – Lago di Garda. SS240 della Val di Ledro fino a Bezzecca. Ulteriori possibilità

Dove parcheggiare
Parcheggio davanti alle scuole medie.
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Ledro
Distanza 4,2 km
Durata 1 h 00 min
Differenza di altezza 64 m
Dro & Drena, Arco
Distanza 7,8 km
Durata 2 h 00 min
Differenza di altezza 39 m
Arco
Distanza 5,5 km
Durata 1 h 50 min
Differenza di altezza 222 m
Dro & Drena
Distanza 4,9 km
Durata 1 h 20 min
Differenza di altezza 63 m
Ledro
Distanza 2,6 km
Durata 1 h 00 min
Differenza di altezza 67 m
Valle dei Laghi
Distanza 6,7 km
Durata 2 h 20 min
Differenza di altezza 175 m