Logo Garda
Covid 19 Vacanze Sicure per un soggiorno sereno e senza preoccupazioni Scopri di più Chiudi
Top
Fioritura a Dromaè
Ledro, Garda Trentino
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Medio
Durata
5:52
Durata in ore
Distanza
12.1
Distanza in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Dromaè è tra le località più belle della Valle di Ledro, particolarmente in tarda primavera. Prati verdi, viste impareggiabili sul lago, fiori selvatici a tracce storiche rendono il percorso davvero spettacolare.

Peonie rosa e narcisi bianchi riempiono i pendii di Dromaè da maggio all’inizio di giugno. Le peonie crescono lungo il sentiero botanico, mentre i narcisi sono concentrati nei prati sopra i casinei, le baite usate dagli abitanti di Mezzolago durante l’estate. Oltre a questi fiori sono presenti anche delle orchidee montane, più difficili da individuare.

Il belvedere di Dromaè è un punto panoramico eccezionale sulla Valle di Ledro. In una giornata limpida l’occhio può spaziare dall’Adamello al Lago di Garda, da Tremalzo al Monte Corno. Le trincee e i tunnel lungo il percorso risalgono alla Prima Guerra Mondiale, quando la Valle di Ledro costituiva il fronte tra l’Impero Austro-Ungarico e il Regno d’Italia.

Ulteriori informazioni e link utili

Ulteriori informazioni su www.vallediledro.com

Dati percorso
Medio
Lunghezza
12,1 km
Durata
5 h 52 min
Salita
978 m
Discesa
978 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
1.396 m
Punto più basso
661 m
Consiglio dell'autore
Il Sentiero austroungarico inizia dal belvedere e porta ai casinei di Dromaè. Lungo il sentiero sono visibili le baracche e le trincee dove i soldati austriaci passarono gli anni della guerra. E’ una bella alternativa alla strada forestale.
Indicazioni sulla sicurezza
Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.
Punto di partenza
Mezzolago
Indicazioni
Si parte dalla chiesa e si sale lungo la strada principale del paese. Si cammina per un breve tratto sulla strada forestale e si svolta a sinistra per prendere il sentiero botanico. Le tabelle lungo il percorso danno informazioni sugli alberi, i fiori e le piante di Dromaè. Alla fine del sentiero botanico si riprende la strada forestale e si sale fino al belvedere. Da lì la strada scende per un breve tratto e poi risale fino ai casinei. Si ritorna a Mezzolago seguendo la forestale.
Mezzi pubblici

Trentino Trasporti

Andata: bus 214 Riva del Garda - Mezzolago
Ritorno: bus 214 Mezzolago - Riva del Garda

Maggiori informazioni e orari

 

Come arrivare

Autostrada A22, uscita Rovereto Sud – Lago di Garda. SS240 della Val di Ledro fino a Mezzolago. Ulteriori possibilità

Dove parcheggiare
Parcheggio dopo la chiesa.
E’ consigliabile avere con sé quanto serve per affrontare l’itinerario in autosufficienza (acqua, cibo ecc.).
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Garda Trentino
Distanza 4,2 km
Durata 1 h 44 min
Salita 209 m
Ledro, Garda Trentino
Distanza 8,3 km
Durata 3 h 30 min
Salita 614 m
Arco, Dro, Garda Trentino
Distanza 11,5 km
Durata 4 h 41 min
Salita 475 m
Arco, Riva del Garda, Tenno, Garda Trentino
Distanza 32,4 km
Durata 12 h 25 min
Salita 450 m
Dro, Arco, Garda Trentino
Distanza 19,7 km
Durata 8 h 20 min
Salita 713 m
Riva del Garda, Ledro, Garda Trentino
Distanza 6,2 km
Durata 3 h 00 min
Salita 466 m