Home
booking
blog
meteo
webcam

Archeologia partecipativa. Questioni legali e pratiche locali

Tavola rotonda aperta al pubblico sull'archeologia partecipativa Paesaggi storici del Sommolago
Telefono
14 aprile 2018 h. 15.00 > 17.00
Ingresso gratuito
Categoria: Arte & Cultura MAG Museo Alto Garda | Riva del Garda

Si svolgerà dal 10 aprile a Canale di Tenno presso Casa Artisti, per concludersi sabato 14 aprile al Museo di Riva del Garda, la Spring School internazionale Participatory research in Archaeology. Archaeology for the future?


Organizzata dall’Università di Padova e dal MAG – che dal 2014 coordinano nel territorio dell’Alto Garda le Summer School di archeologia partecipativa Paesaggi storici del Sommolago – la Spring School curata dalla prof.ssa Alexandra Chavarria dell’Università di Padova mira a confrontare, a livello nazionale e internazionale, le diverse esperienze innovative sviluppate nel campo della ricerca partecipata e della gestione dei beni culturali, in particolare dei paesaggi storici e dell'archeologia, tenendo conto del diverso quadro legislativo e amministrativo europeo.
Le varie esperienze saranno presentate e discusse al fine di migliorare le future strategie per la conservazione, promozione e sviluppo sostenibile di beni culturali e paesaggi storici.


Una ventina di studiosi provenienti da tutto il mondo presenteranno e discuteranno insieme esempi di esperienze partecipative di successo o infruttuose con l’obiettivo di migliorare le strategie future per la conservazione, la promozione e lo sviluppo sostenibile del patrimonio culturale e dei paesaggi storici.


A conclusione della settimana di lavori, sabato 14 aprile alle ore 15.00, presso il MAG Museo Alto Garda, si terrà una tavola rotonda aperta al pubblico sull'archeologia partecipata dal titolo: Participatory Archaeology. Legal practices and local cases (Archeologia partecipativa. Questioni legali e pratiche locali) a cui parteciperanno Franco Marzatico (Soprintendente Beni Culturali, Provincia di Trento), Giuliano Volpe (Università di Foggia), Clemente Pio Santacroce (Università di Padova), Micaela Deriu (Mab Giudicarie), Gian Pietro Brogiolo (Università di Padova), Alessandro Paris (MAG).

PROGRAMMA

Martedì 10 aprile | ore 10.00
ALESSANDRO PARIS (MAG), ALEXANDRA CHAVARRIA (University of Padua)
Introduction to the Spring School
GEMMA TULLY (Cambridge and Durham University)
Communities, collaboration and heritage: evaluating legislation, methodologies and outcomes between archaeological projects in Egypt, Sudan and the UK
ARMANDO DE GUIO (University of Padua)
Community archaeology in a war-scape: the case of Asiago
LARA DELGADO (University of Granada)
Public Participation in Sierra Nevada Cultural Landscape. Working with local communities
JULIA SARABIA (university of Alicante)
An approach to the millennial landscape of the Pertputxent Valley through participatory archaeology (Spain)

Mercoledì 11 aprile | ore 9.00
ADRIAN OLIVIER (University College London)
Approaches to public participation: international conventions and social challenge
RAIMUND KARL (University of Bangor)
The legal framework of public participation in Austria
FRANCESCA BENETTI (University of PAdua)
Public participation in archaeology in Italy: the legal framework
KATHARINA MOELLER (University of Bangor)
Will they or won’t they? German heritage laws, public participation and the Faro Convention
MIA RIZNER (Croatian Ministery of Culture-University of Padua)
Participatory archaeological research in Croatia: between laws and practice

Giovedì 12 aprile | ore 9.00
SUZIE THOMAS (University of Helsinki)
Ethical issues and challenges in dealing with “difficult” conflict heritages
JOSÉ MARÍA MARTÍN CIVANTOS (University of Granada)
I need you. You need me. Limits and responsibilities in participative processes
PIERLUIGI SACCO (Fondazione Bruno Kessler)
Commons in cultural heritage
NEKBET CORPAS (Complutense University of Madrid)
Conflicts and heritage management in World Heritage cities

Venerdì 13 aprile | ore 9.00
AKIRA MATSUDA (University of Tokio)
Action research in public archaeology: a case study of an excavation in Somma Vesuviana
ALICIA CASTILLO (Complutense University of Madrid)
Participatory processes to improve cultural heritage management: some examples of researches
Tomomi Fushiya (university of Leiden)
Life in the Heart of Nubia. Collaborative archaeology project: local community, archaeology and heritage management
ALEXANDRA CHAVARRÍA (University of Padua)
Participatory research in the Upper Garda territory: the experience of the Participatory Summer Schools
FRANCESCO RIPANTI (University of Siena)
Stakeholders do the valuing. Researching the participation in Vignale (Italy)

Sabato 14 aprile | ore 15.00 (MAG)
Round table at the MAG Museum: Participatory Archaeology legal issues and local practices
A. Paris (MAG); F. Marzatico (Soprintendenza Beni Culturali Provincia Autonoma di Trento), G. Volpe (University of Foggia), C. P. Santacroce (University of Padua), M. Deriu (Mab Giudicarie), G. P. Brogiolo (University of Padua).

Altri contatti:
MAG Museo Alto Garda Tel: +39 0464573869 www.museoaltogarda.it
Richiedi info

iscriviti alla nostra

Newsletter
INVIA
BOOKING
  • Nessun costo di prenotazione
  • Offerte esclusive
  • Piattaforma sicura al 100%
  • Prenotazioni +39 0464 554444

Sito ufficiale di Garda Trentino S.p.A. - Azienda per il Turismo:

Riva del Garda (TN) Largo Medaglie d'oro, 5

Tel: +39 (0464) 554444 - Fax: +39 (0464) 025442

E-mail: info@gardatrentino.it

PEC: gardatrentino@pec.gardatrentino.it

Torbole sul Garda - Nago (TN) Lungolago Conca d'oro, 25

Arco (TN) Viale delle Palme, 1

Registro Imprese Trento, C.F. e P. IVA 01855030225

Cap. Soc. € 499.000,00 I.V. - REA N. 182762

Share